22° Rally Il Ciocchetto  Memorial Maurizio Perissinot
20/12/2013

22° Rally Il Ciocchetto Memorial Maurizio Perissinot

Si torna a parlare del Rally Il Ciocchetto. Il 21 e 22 dicembre tornerà una delle gare di rally più apprezzate da piloti, addetti ai lavori ed appassionati, un vero e proprio “must”, che dal 1992 ad oggi ha tracciato a tinte forti un nuovo modo di concepire le corse su strada sfruttandone quel mix avvincente di spettacolo ed agonismo.

 

Il programma

Gara dunque di nuovo concentrata in 48 ore, con ricognizioni, verifiche e Prove Speciali. La due giorni dentro il comprensorio del Ciocco prenderà il via domani, sabato 21 dicembre, alle ore 12,00 con la distribuzione del Road Book e dei ticket per le ricognizioni, seguita dalle operazioni di verifica amministrativa e tecnica dalle ore 18,00 alle 22,00.

 

La gara avrà poi luogo domenica 22 dicembre, sulla lunghezza di 12 Prove Speciali, quattro diverse da ripetere più volte, disegnate come consuetudine all’interno del Ciocco. La prima vettura lascerà la pedana di partenza alle ore 08,00 e la bandiera a scacchi sventolerà a partire dalle 17,30. La distanza totale della gara sarà di 63,240 chilometri, a fronte dei 28,740 cronometrati, vale a dire il 45,45%.

 

Saranno ammesse tutte le vetture contemplate dal Regolamento Sportivo Nazionale. Lo scorso anno la vittoria del 21° Rally Il Ciocchetto andò all’ex campione italiano e tre volte campione europeo Luca Rossetti, in coppia con Ivan Maurigi, su una Skoda Fabia S2000.

 

Intanto la Federazione ha diffuso le validità dei rallies titolati per il 2014 e O.S.E. ha avuta la conferma che il 37° Rally del Ciocco e Valle del Serchio sarà l’evento di apertura della stagione del Campionato Italiano di Rally (14, 15 e 16 marzo).