Premio giornalistico Arrigo Benedetti
05/07/2016

Premio giornalistico Arrigo Benedetti

E' andato alla giornalista Milena Gabanelli - di Rai 3 – il premio “Arrigo Benedetti Città di Barga 2016”, iniziativa di prestigio e alto valore culturale organizzata dalla Provincia di Lucca e dal Comune di Barga, in collaborazione con il Centro Europeo Studi "Arrigo Benedetti", la famiglia Benedetti, e il sostegno di Toscana Energia.

 

Con la Gabanelli, a Barga il primo luglio, è stato premiato anche il giornalista Paolo Borrometi, cronista dell'agenzia Agi, che dall’agosto 2014 vive sotto scorta per le minacce ricevute dalla mafia. Sono dunque due grandi personalità attive in prima linea a ricevere il Premio istituito nel 2011 e dedicato al giornalista lucchese.

Nello spirito di ricerca e impegno di Arrigo Benedetti (fondatore tra l’altro di testate come L’Europeo e L’Espresso) anche quest’anno la giuria ha deciso di premiare chi ogni giorno, raccontando attraverso inchieste scomode la verità dei fatti, rischia la propria vita.

 

Nella foto: i due giornalisti con Andrea Giannasi, organizzatore del Premio, a sinistra.