Pasqua in Garfagnana e Valle del Serchio
28/02/2018

Pasqua in Garfagnana e Valle del Serchio

Per vivere una Pasqua all’insegna della tradizione, ecco i
4 appuntamenti da non perdere tra il 25 marzo e il 2 aprile in
Garfagnana e Valle del Serchio.

 

25 marzo a Barga

La Domenica delle Palme nel pittoresco borgo, dopo la funzione religiosa, è giornata di festa con il tradizionale mercato dell’artigianato e antiquariato. In programma anche gli “Antichi giochi pasquali”, rivisitazione di tanti giochi di una volta, come il rotolino, che consiste nel far scivolare il proprio uovo decorato su piste di sabbia approntate per la sfida, la corsa nei sacchi e quella con le carrette.

 

 

29 marzo a Castiglione di Garfagnana

Davvero suggestiva e circondata da un alone di mistero la Processione
de’ Crocioni,
cerimonia religiosa dalle radici antichissime. Un uomo di Castiglione, la cui identità rimane segreta, si offre per impersonare il Cristo in segno di penitenza o di voto, portando una croce di notevoli dimensioni lungo un impervio tragitto nel paese, vestito solo da una cappa bianca, scalzo, incatenato, con la corona di spine e un cappuccio in testa per non svelare il volto. Lo seguono i rappresentanti delle confraternite incappucciati, in una simulazione del viaggio verso il Calvario. Parte alle ore 20 dalla chiesa di San Michele con la celebrazione della Santa Messa, la rappresentazione della lavanda dei piedi e l’ultima cena con i
dodici apostoli. Al termine della messa, in un silenzio rotto solo dal rullo dei tamburi dei soldati romani e dal rumore delle catene del Cristo, si compie il tradimento con il bacio di Giuda e la cattura di Gesù da parte dei soldati
che gli pongono la croce sulle spalle.

 

 

30 marzo a Coreglia Antelminelli 

Atmosfera sospesa nel tempo per la processione del Venerdì Santo a Coreglia, tra gli eventi più sentiti della settimana di Pasqua in Garfagnana
e Valle del Serchio. Gli abitanti del paese partecipano con canti tradizionali e addobbando le vie del paese con fiori e lumini. Il corteo parte dalla chiesa di San Rocco alle 20.30, si ferma alla chiesa del Crocifisso – fuori del paese e dove viene allestito il Santo Sepolcro – per arrivare alla chiesa di San Michele, considerata un vero scrigno d’arte (fu costruita nel Mille a ridosso della rocca e della torre, trasformata poi in campanile. All’interno molto bello è il crocefisso ligneo quattrocentesco).

 

 

2 aprile a Castelnuovo di Garfagnana

Per concludere gli appuntamenti pasquali in Valle del Serchio, “Pasquetta tra le nuvole”, in programma tra il centro storico e la Fortezza di Mont'Alfonso.

Grandi e piccini potranno divertirsi, fare merenda all’aperto e trascorrere insieme un piacevole Lunedì di Pasqua dedicato al tema dell'Aria.

Se il tempo lo permette si organizzano anche escursioni in elicottero.