Al Ciocco la mostra di Lorenzo Malfatti
13/08/2013

Al Ciocco la mostra di Lorenzo Malfatti

Verrà inaugurata martedì 13 agosto negli storici locali della Cantinetta del Cioccolivello Locanda della tenuta -, e resterà aperta fino a domenica 15 settembre, la mostra dell’artista viareggino Lorenzo Malfatti.

 

“Lorenzo Malfatti è partito con l’inconsapevole intenzione di fermarsi ad ascoltare il proprio deserto e di perdersi, lì, da solo, senza più riferimenti iconografici – affermano illustri voci critiche, sottolineando come il fil rouge dell’esposizione sia la creatività dell’artista -. Malfatti ha ascoltato, raccolto, riportato, segni, briciole di memoria, frammenti di esistenze, significanti e significati con l’umiltà illuminata di chi crede che tutto sia e continui ad essere. E il risultato si mostra in queste opere che restituiscono, ricuciono, ricordano, e infine suggeriscono l’estetica di un nuovo candore che pare generato da un inizio mai concluso e da una fine che non conosce termine”.

 

Note sull’autore. Lorenzo Malfatti nasce nel 1959 a Viareggio (Lucca), dove ancora oggi vive, lavorando nei pressi del lago di Massaciuccoli immerso nella natura e in compagnia dei suoi cavalli. Da metà degli anni ’90 inizia il suo percorso espositivo, che dopo un lungo periodo di studio e sperimentazioni con il vetro, lo porterà a collaborare con diverse gallerie in Toscana, a Venezia e all’estero. Ha al suo attivo più di 40 mostre fra collettive e personali, e nel 2011 ha partecipato alla Biennale di Venezia, nel padiglione della Toscana.

 

Per maggiori informazioni 0583 719401