La Befana vien di notte con le scarpe tutte rotte...
11/01/2013

La Befana vien di notte con le scarpe tutte rotte...

A Barga la vecchina è di casa, dato che risiede in una casina di legno presso Pegnana dove, domenica 6 gennaio, sarà a disposizione di tutti coloro che vorranno incontrarla. Piccoli doni per i bambini, dolci tipici e goloserie preparati dagli amici dell’associazione “Perché la tradizione ritorni –  La Befana” e gli animali da cortile della vecchina faranno da sfondo a un pomeriggio dal sapore magico.
La festa dell’Epifania, come da tradizione, sarà introdotta da una visita a Barga da parte della Befana, che scenderà in città nel pomeriggio del
5 gennaio. Dalle 14.00 di sabato gruppi mascherati e musicisti gireranno
per le vie della cittadina intonando i tipici canti di questua e, verso le
16.00, la Befana, circondata da bambini in abiti da befanine e befanottini, raggiungerà il centro storico, dove distribuirà doni e carezze a tutti. 
Con il calar della sera, quando i più piccoli saranno al calduccio ad attendere altri doni, la festa all’aperto si trasformerà in un “Befana Party” per i più grandi, che continueranno a cantare la questua in gruppi variopinti e si riuniranno attorno al falò nella centrale piazza Angelio.

Per ulteriori informazioni:  il Comune di Barga (0583 72471) o presso l’associazione “perché la tradizione ritorni” (0583 724090)

Fonte: http://www.giornaledibarganews.com/2013/01/03/festa-il-5-e-6-gennaio-la-befana-torna-a-barga/