Sapori della tradizione
10/04/2017

Sapori della tradizione

Ecco la ricetta della tradizionale Pasimata (dolce di Pasqua della Garfagnana e Valle del Serchio) dello chef pâtissier del Renaissance Tuscany Il Ciocco Resort, Giambattista Giannotti.

 

Ingredienti per il primo impasto:

1kg farina

400gr zucchero

40gr lievito

20gr olio

40gr strutto

350gr tuorlo uovo

 

Ingredienti per il secondo impasto:

1kg farina

400 gr zucchero

140gr burro

20gr olio

40gr strutto

350gr tuorlo uovo

40gr anice

600 gr uva passa 

acqua di rose q.b.

rhum q.b.

sale q.b.

 

Procedimento:

mescolare gli ingredienti del primo impasto e lasciarlo lievitare finché non raddoppia. Preparare il secondo impasto e, quando il primo è pronto, mescolarli insieme. Mettere l’impasto ottenuto a lievitare in uno stampo di carta da panettone e lasciarlo crescere, coperto da una pellicola
trasparente per 5 ore, finché non raggiunge il bordo dello stampo. A questo punto spennellare la superficie della schiacciata con un tuorlo sbattuto e
poi infornare il tutto in un forno preriscaldato a 180 gradi per circa un’ora.

 

Buon appetito!