Hell's Gate 2013  La vittoria di Graham Jarvis
07/03/2013

Hell's Gate 2013 La vittoria di Graham Jarvis

Graham Jarvis (GB, Husaberg) vince per la terza volta consecutiva,

Jonny Walker (GB, KTM) vincitore della gara di qualificazione del mattino, è secondo e Cody Webb (USA, Beta) terzo

 

Incredibile.  123 concorrenti alla partenza.  Quasi la metà eliminata dalla durezza della corsa già al termine della gara eliminatoria del mattino e poi, trenta gli "scampati" che affrontano la finalissima di Hell's Gate Metzeler 2013.

 

Cinque piloti soltanto superano la prova finale dell'Hell's Peak, la salita impossibile che chiude definitivamente le porte dell'"Inferno" di Fabio Fasola alle spalle dei migliori del decennale di Hell's Gate Metzeler. L'impresa è eroica ed epica allo stesso tempo. Graham Jarvis vince per la terza volta uguagliando, con le vittorie del 2010, 2011 e quella del 16 febbraio 2013, il precendente record di successi detenuto da David Knight, primo grande, “internale” Campione della Storia di Hell’s Gate.
Sul podio, accanto all’inglese dell’Husaberg Extreme Factory Team, il connazionale Jonny Walker, ufficiale KTM, e l’americano Cody Webb (Beta).  Fuori dal podio, ma onorati per l’impresa al pari dei vincitori,
Alfredo Gomez (Husaberg), e il terzo inglese della emozionante serata
del Ciocco, Ben Hemingway.  Sono i Piloti più forti del Mondo, cresciuti ed affermatisi alla “scuola” di Hell’s Gate.